Gestione e monitoraggio

Monitor Cube è un progetto di ricerca basato su tecnologie innovative (Angular 7, CSS3, SpringBoot, OrientDB) per la gestione e il monitoraggio di qualsiasi tipo di processo.

Una metafora visiva

Grazie a una metafora visiva basata su matrici e cubi interattivi è possibile rappresentare e monitorare qualsiasi tipologia di processo.

I cubi che costituiscono la matrice rappresentano, in base alla loro posizione: il processo che vogliamo monitorare, le attività che costituiscono quel processo, le unità organizzative che devono svolgerle e lo stato di ciascuna attività rapportata a quel che ha fatto l’unità associata.

Per ciascun cubo, che rappresenta l’associazione tra attività e unità, è possibile definire degli indicatori, dei KPI e varie tipologie di task da compiere.

In base alla valorizzazione di questi KPI, varierà lo stato dei cubi e di conseguenza il loro colore, permettendo di monitorare facilmente l’intero processo tramite una visione ad alto livello.

I cubi possono essere inoltre esplosi a loro volta in una matrice o essere ingranditi e ruotati per permettere la visualizzazione dei vari cruscotti informativi presenti sulle loro facce.

Una metafora visiva

Grazie ad una metafora visiva basata su matrici e cubi interattivi è possibile andare a rappresentare e monitorare qualsiasi tipologia di processo.

I cubi che costituiscono la matrice rappresentano in base alla loro posizione: il processo che vogliamo monitorare, le attività che costituiscono quel processo, le unità organizzative che devono svolgerle e lo stato di ciascuna attività rapportata a quel che ha fatto l’unità associata.

Per ciascun cubo che rappresenta l’associazione tra attività e unità è possibile definire degli indicatori, dei KPI e varie tipologie di task da compiere.

In base alla valorizzazione di questi kpi varierà lo stato dei cubi e di conseguenza il loro colore, permettendo di monitorare facilmente l’intero processo tramite una visione ad alto livello.

I cubi possono essere, inoltre, o esplosi a loro volta in una matrice o essere ingranditi e ruotati per permettere la visualizzazione dei vari cruscotti informativi presenti sulle loro facce.

I cruscotti

Le informazioni rappresentate nei cruscotti di ciascun cubo sono

KPI: Sono degli indicatori di prestazione atti a rilevare il livello di alcuni fattori critici di successo dell’attività attraverso l’utilizzo di una metrica e una soglia.

Indicatori: Sono delle misure numeriche associate a fattori di pertinenza dell’attività.

Task: Sono i compiti da effettuare affinché l’attività si concluda. Ai task sono associati degli utenti.

Issue: Sono delle problematiche definite associate all’attività impreviste e non strutturali. Ad ogni issue possono essere associate una o più azioni risolutive dette “iniziative”.

Rischi: Sono avvenimenti critici previsti e strutturali associati intrinsecamente all’attività. Ad i rischi sono associate una serie di mitigazione, ossia di azioni strutturali volte a mitigarne gli effetti.

I cruscotti

Le informazioni rappresentate nei cruscotti di ciascun cubo sono

KPI: Sono degli indicatori di prestazione atti a rilevare il livello di alcuni fattori critici di successo dell’attività attraverso l’utilizzo di una metrica e una soglia.

Indicatori: Sono delle misure numeriche associate a fattori di pertinenza dell’attività.

Task: Sono i compiti da effettuare affinché l’attività si concluda. Ai task sono associati degli utenti.

Issue: Sono delle problematiche definite associate all’attività impreviste e non strutturali. Ad ogni issue possono essere associate una o più azioni risolutive dette “iniziative”.

Rischi: Sono avvenimenti critici previsti e strutturali associati intrinsecamente all’attività. Ad i rischi sono associate una serie di mitigazione, ossia di azioni strutturali volte a mitigarne gli effetti.

Software